Chiostro in Fiera

SABATO 11 E DOMENICA 12 DICEMBRE 2021
orari 10.30|18.00
Chiostro del Museo Diocesano Carlo Maria Martini
Milano, Corso di Porta Ticinese 95
NATALE NEL CHIOSTRO

VIII edizione


Torna il tradizionale appuntamento natalizio nel Chiostro del Museo Diocesano di Milano
dove poter trovare prodotti delle eccellenze artigianali ed enogastronomiche italiane
insieme a momenti culturali per i bambini e le famiglie.
Una grande esposizione di artigianato dedicato al Natale dove trovare regali unici e speciali.

ARTIGIANATO

Il Museo Diocesano di Milano si trasforma in una grande esposizione di artigianato dedicato al Natale

In questi giorni il chiostro del Museo Diocesano di Milano si trasforma, come ogni anno, in una grande esposizione di artigianato dedicato al Natale dove, oltre a regali unici e speciali, si potranno trovare le eccellenze enogastronomiche lombarde e non solo, come il panettone, presentato sia nella ricetta classica, sia reinterpretato con particolari ingredienti, come ad esempio il panettone aromatizzato al Naranji, uno squisito amaro siciliano che regala i raffinati sapori di questa regione. Non mancheranno i dolci tipici del Natale, come il cioccolato di Modica, i torroni, le confetture e il miele artigianale. E tornerà il tartufo di Alba, le mostarde e la frutta disidratata.
A Natale nel Chiostro si potranno trovare prodotti artigianali per decorare l’albero di Natale, per arricchire il Presepe, per arredare la tavola delle feste, insieme a piante e fiori come le Rose di Natale e i ciclamini, che regalano colorate fioriture per tutto l’inverno o i semi antichi e le tradizionali ghirlande fatte con materiali naturali.

ferrobattuto

ARTE E CULTURA

Festeggiamo i vent’anni del Museo.
Una serie d’iniziative per i giovani e le famiglie

Come da tradizione, Natale nel Chiostro sarà anche un fine settimana dedicato alla cultura, con una serie d’iniziative appositamente studiate per giovani e famiglie, che ruotano attorno al Capolavoro per Milano: L’ANNUNCIAZIONE di TIZIANO, al Il PRESEPE DI CARTA di Francesco Londonio e al murale ICONS, realizzato su una delle pareti esterne del Museo.
L’Annunciazione di Tiziano Vecellio (1490-1576), è il Capolavoro per Milano 2021, iniziativa giunta alla sua XIII edizione. L’esposizione, iniziata il 6 novembre e che durerà fino al 6 febbraio 2022, ha inaugurato le iniziative che celebrano i primi 20 anni di attività del Museo Diocesano.
Il dipinto, una tela di grandi dimensioni (280×193 cm), proviene dal Museo e Real Bosco di Capodimonte di Napoli.
Il Presepe di carta di Francesco Londonio, la nuova e straordinaria acquisizione del Museo DIocesano, uno dei capolavori d’arte sacra del XVIII secolo milanese è composto da circa 60 personaggi, dipinti su carta o cartoncino sagomati; è una donazione fatta al Museo da Anna Bagatti Valsecchi, restaurata grazie a Intesa San Paolo e finalmente esposta al pubblico in tutta la sua bellezza.
ICONS è un murale partecipato al Museo, realizzato con il sostegno di Fondazione di Comunità Milano onlus, e nasce dalla volontà di celebrare il Museo nell’anno del suo ventennale. Al volto di Carlo Maria Martini, fondatore del Museo milanese, a cui è stato intitolato nel 2017, si affiancano i ritratti di Sant’Ambrogio e San Carlo Borromeo, figure di spicco per il cristianesimo ambrosiano. Queste “icone” si intervallano con alcuni dei capolavori della collezione permanente del museo, raffigurando così all’esterno ciò che si trova all’interno del Museo.

annunciazione

ATTIVITÀ

Anche quest’edizione di Natale nel Chiostro ha un ricco programma di degustazioni, attività e laboratori artigianali

  • Per chi ama cimentarsi in cucina i  maestri Sfoglini, dell’’Associazione Culturale Gastronomica Miss…ione Mattarello, mostreranno agli adulti l’antica arte della sfoglia Emiliana fatta al mattarello.
  • Nello spazio bistrot Irene Fossa racconterà del suo libro gastronomico “Il brodo di Natale in Emilia-Romagna” e della sua natura benefica. L’obiettivo è duplice e sociale: perpetuare la tradizione emiliano-romagnola del brodo e della pasta fatta a mano e sostenere concretamente chi ha fatto della pasta una terapia vitale.
  • Si potrà ammirare, durante tutta la manifestazione, un artigiano milanese mentre crea cesti, lampade e oggetti decorativi utilizzando con maestria il fil di ferro.
  • E seguire “Bulbi e gusci” il racconto di una creatrice di ceramiche artistiche: come vengono realizzate le sue opere, cosa evocano e che rapporto hanno con il giardino.
_DSF0403

SVAGO

Nel weekend è allestito un Bistrot all’interno del Museo per poter fare colazione, pranzare o gustarsi un thè con torte e dolci

tea

Tantissime le attività legate alle mostre presenti in Museo, per i visitatori di tutte le età

Sabato e domenica alle 15.30 e alle 16.15 sono in programma quattro visite narrate dal titolo: Dall’Annunciazione al Presepe, una storia iconografica e religiosa

Sono tanti i fili che si possono tirare tra l’Annunciazione e il Natale: iconografici, storici, liturgici… Raccontiamo questa storia tra le opere di Tiziano e Londonio e tutte quelle dedicate a questo tema del Museo Diocesano, un prezioso fondo oro, Gherardo Starnina, Simone Peterzano e la Natività in terracotta.

Sempre sabato e domenica, alle 15.30, due laboratori per bambini legati al Presepe di Londonio dal titolo: Non c’è Presepe senza Annunciazione

Anche qui tanti i fili che si possono tendere tra l’Annunciazione e il Natale: fili rossi come il racconto di carta che si potrà costruire dopo aver visto le opere a tema conservate in Museo e il capolavoro di Tiziano ora in prestito da Napoli. Ci riempiamo gli occhi per poi, per creare un racconto nostro, pennello alla mano, o meglio, un racconto di cui noi siamo parte e che potremo portarci a casa per ricordare l’arte e l’esperienza.

Nella giornata di sabato dalle ore 15.00 alle ore 18.00, si terranno delle brevi introduzioni guidate gratuite al murale ICONS e alle opere presenti al Museo che lo hanno ispirato, a cura degli studenti del liceo artistico Fondazione Sacro Cuore di Milano nell’ambito dei PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento).

Per prenotazioni e informazioni:

Arrivederci all’edizione natalizia, 11-12 dicembre 2021!!
2021/12/12 18:00:00

Chiostro in Fiera rispetta le regole anti-covid;

L’accesso all’area della fiera è consentito esclusivamente dietro presentazione
di Green Pass o di Certificazione digitale dedicata o di risultato negativo di un tampone eseguito nelle ultime 48 ore.
All’interno della fiera è comunque tassativo il rispetto delle distanze e l’uso della mascherina.
Grazie a tutti per la collaborazione.
PHOTO GALLERY

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart